Richiedi informazioni

Richiedi informazioni


  Dichiaro di aver preso visone delle condizioni sul trattamento dei dati personali ed esprimo il consenso a ricevere informazioni commerciali.

Messaggio inviato correttamente.

A breve verrà contattato.

Grazie.

Proroga del periodo di cassa integrazione

La disposizione è nel cosiddetto Decreto Fiscale

Pubblicato il 31/10/2018 in Consulenti del Lavoro
image

Proroga del periodo di cassa integrazione guadagni straordinaria per riorganizzazione o crisi aziendale.

È stato pubblicato sulla Gazzetta Ufficiale n. 247 del 23 ottobre 2018 il d.l. n. 119 del 23 ottobre 2018, il cosiddetto “Decreto Fiscale” contenente “Disposizioni urgenti in materia fiscale e finanziaria".

Reca disposizioni urgenti in materia fiscale e finanziaria. In particolare, per quanto riguarda l’ambito lavoristico, il Decreto all’art. 25 apporta modifiche alla disciplina prevista dall’art. 22-bis del D.Lgs. n. 148/2015 “Proroga del periodo di cassa integrazione guadagni straordinaria per riorganizzazione o crisi aziendale”.

Per gli anni 2018 e 2019, in deroga agli articoli 4 e 22, comma 1, può essere  concessa la proroga dell’intervento straordinario di integrazione salariale, entro il limite massimo di 12 mesi.

In deroga ai limiti temporali di cui agli articoli 4 e 22, commi 3 e 5 può essere altresì concessa la proroga dell’intervento di integrazione salariale straordinaria per la causale contratto di solidarietà sino al limite di 12 mesi, qualora permangano le condizioni precedenti.  

Il programma Expert Up Lavoro è già pronto per fornirvi tutti gli strumenti necessari per adempiere il compito, in tutta serenità.