Software antiriciclaggio

Software antiriciclaggio

Gestione normativa antiriciclaggio: la soluzione completa

Con il software antiriciclaggio i commercialisti e i consulenti del lavoro hanno la soluzione per gestire tutti gli adempimenti normativi previsti dal Decreto 141-143 del 03/02/06. Il software antiriciclaggio Dylog permette: l'acquisizione dei dati; la registrazione e la conservazione delle informazioni in un apposito archivio unico; la rispondenza agli obblighi imposti dalla normativa sulla Privacy; la gestione di tabelle precaricate; la rilevazione e l'analisi delle operazioni sospette; la registrazione dei movimenti; la compilazione e la stampa della modulistica necessaria. Il software antiriciclaggio costantemente aggiornato, è in grado di gestire ogni esigenza in materia.

Richiedi informazioni

Richiedi informazioni

Cliccando su "invia richiesta" confermo di aver preso visione delle condizioni di trattamento dei dati personali

Messaggio inviato correttamente.

A breve verrà contattato.

Grazie.

Le caratteristiche del software antiriciclaggio

 

In base al Decreto Ministeriale 141-143 del 03/02/06 i professionisti che vogliono adempiere ai provvedimenti sull'antiriciclaggio sono tenuti a:

  • identificare e annotare i dati dei soggetti che si avvalgono della loro prestazione professionale, quando tale prestazione comporti una movimentazione di importi superiori a euro 12.500 (anche frazionati) o di valore non determinato
  • registrare tutte le informazioni in un Archivio Unico Informatico e conservarle almeno 10 anni
  • rilevare e segnalare operazioni sospette tramite appositi moduli indirizzati al Ministero dell'Economia e delle Finanze e all'Ufficio Italiano Cambi

Inoltre, il D.M. 143 del 03/02/06 prevede obblighi in materia anche per alcune tipologie di aziende che il software antiriciclaggio Dylog è in grado di gestire in tutto il suo flusso.
Il software antiriciclaggio è, infatti, stato realizzato con l'obiettivo di adempiere alla normativa in una logica di semplicità ed intuitività operativa per adempiere a tutte le indicazioni/specifiche degli enti interessati (UIC e Ministero dell'Economia e Finanze).

Funzionalità principali del software antiricilaggio

  • Acquisizione dei dati con cui il professionista procede all'identificazione dei soggetti coinvolti, nelle varie modalità previste (identificazione diretta, indiretta, a distanza), anche dalle anagrafiche di Expert e Norma
  • Registrazione e conservazione delle informazioni in apposito archivio unico, conforme a quanto previsto dalle disposizioni normative in materia, con relativa possibilità di stampa
  • Rispondenza agli obblighi imposti dalla normativa sulla Privacy
  • Tabelle precaricate contenenti le codifiche richieste dal DM 141 e 143 del 03/02/06 per facilitare e guidare la gestione
  • Rilevazione e analisi delle operazioni sospette
  • Registrazione dei movimenti e casistiche operative per la gestione delle operazioni sospette basate sugli indici di anomalia indicati dal ministero ed UIC
  • Compilazione e stampa della modulistica necessaria all'inoltro delle segnalazioni sia al Ministero dell'Economia e delle Finanze che all'Ufficio Italiano Cambi

Listino

Prodotto Lic. Uso Canone CDM

Antiriciclaggio 141
Versione mono/multiarchivio monoutente

340,00

280,00

Antiriciclaggio 143
Versione mono/multiarchivio monoutente

180,00

90,00

I prezzi sono espressi in euro, IVA esclusa.

Il CDM annuale prevede assistenza telefonica e aggiornamenti.

Compila il form!