Modulo software Gestione "Material Requirement Planning"

Modulo software Gestione "Material Requirement Planning"

 

Calendario aziendale

L'applicativo genera un unico calendario aziendale, utilizzando una serie di celle per identificare i vari giorni che lo compongono. Nelle celle è possibile impostare ulteriori dettagli, cambiare lo stato dei giorni da festivo a lavorativo e viceversa, generare le richieste di produzione e determinare il giorno di fine produzione.

Caratteristiche generali Modulo MRP

 
Richiedi informazioni

Richiedi informazioni


  Dichiaro di aver preso visone delle condizioni sul trattamento dei dati personali ed esprimo il consenso a ricevere informazioni commerciali.

Messaggio inviato correttamente.

A breve verrà contattato.

Grazie.

Generazione richieste di produzione

Il piano principale di produzione (MPS - Master Production Schedule) è ottenuto analizzando tutte le righe degli ordini clienti ancora inevasi. Le informazioni possono essere filtrate per tipo di ordine, codice cliente, categoria economica cliente ed codice articolo e ordinate per articolo, data, cliente o numero d'ordine.
Le commesse vengono create automaticamente in base ad una selezione manuale delle righe ordine visualizzate in griglia, oppure per ogni riga ordine o, infine, secondo la combinazione codice articolo/data fine produzione.

Situazione disponibilità

L'applicazione rileva in tempo reale la disponibilità di un determinato articolo, evidenziando eventuali situazioni critiche (disponibilità negativa). Ogni elemento che concorre alla determinazione della disponibilità può essere analizzato in dettaglio.

Determinazione fabbisogni (MRP I)

Il Material Requirements Planning (MRP) determina i materiali necessari al soddisfacimento delle esigenze del piano principale di produzione. I dati elaborati possono essere ordinati per data richiesta o codice articolo, e stabilire un livello di aggregazione per data richiesta (giornaliero, settimanale, quindicinale, mensile).

Conferma richieste da MRP

Le proposte generate dalla determinazione dei fabbisogni devono essere confermate e trasformate in ordini effettivi d'acquisto, conto lavoro o  produzione. L'estrazione delle proposte è caratterizzata da:

  • Ordinamento delle richieste per data, articolo o commessa e filtrata per tipologia.
  • Selezionabilità delle sole proposte per cui sia specificato un codice di commessa.
  • Creazione degli ordini d'acquisto e di produzione con impostazione della modalità di generazione: per fabbisogno, per data richiesta, per fornitore oppure per commessa.
  • Parametrizzazione  delle tipologie di ordini d'acquisto e di produzione che saranno generati.
  • Visualizzazione delle proposte in griglia: in rosso se la data ordine o la data lancio produzione sono inferiori o uguali alla data di sistema, in verde se superiori a tale data.
  • Due diverse modalità di conferma delle proposte: una complessiva, per cui non è necessario compiere alcuna operazione e che comprende tutte le proposte visualizzate nella griglia, e una selettiva.
  • Creazione delle Richieste di acquisto secondo apposita parametrizzazione in anagrafica azienda.
     

Ordini di conto lavoro

  • Due diverse tipologie: ordini di livello e di fase.
  • Aggancio all'ordine di livello dei componenti previsti in distinta base.
  • Generazione degli ordini di fase direttamente dall'ordine di produzione o da conferma delle proposte.
  • Compilazione automatica della bolla di conto lavoro.
  • Controllo della giacenza per i componenti da inviare al terzista.
  • Evadibilità parziale o totale dell'ordine.
  • Gestione eventuale restituzione di materiali in fase di evasione dell'ordine.
     

Analisi di fattibilità produttiva

Un'apposita funzione permette di verificare la fattibilità produttiva di un articolo entro una determinata data: specificando il codice dell'articolo, la quantità e la data, il programma analizza i fabbisogni e indica per quali componenti sia necessario compiere delle azioni. È possibile visualizzare la distinta base dell'articolo in cui vengono anche evidenziate le quantità di utilizzo stabilite per ciascun componente.

Richiedi informazioni, una demo o un preventivo gratuito!